Ci sono attimi che
cambiano vite intere

La gioia di chiudere un altro scatolone.
La fatica di un'intera giornata al freddo.
La felicità di chi sente di appartenere a qualcosa di grande.
Quanti momenti come questo hai vissuto, o stai già vivendo?

 

Per rivivere questa grande giornata di solidarietà e continuare a riflettere sul significato che propone da 23 anni, abbiamo selezionato tante storie che che ci sono state inviate da ogni angolo d'Italia.
Invia la tua storia a bassi@bancoalimentare.it

Per preparare i turni della Colletta avevo sentito il mio referente di paese e con lui abbiamo fatto una veloce chiacchierata circa i punti vendita presenti a Cormano, per la disponibilità della...
Alla vigilia della Giornata della Colletta Alimentare a Maglie tutto sembrava perfettamente organizzato nei minimi particolari, fino alla lettura e alla riflessione delle "10 RIGHE" con tutti i...
Ciao Federico, vorrei raccontarti la mia ventesima colletta, che è iniziata nel peggiore dei modi la sera del lunedì precedente, quando arriva a Stefano, mio marito, la notizia della morte di...
 “Buongiorno c'è la colletta alimentare”! “Adesso no”, risponde la signora. “Ma dopo è tardi”, replico io. La signora si inchioda davanti all'ingresso del supermercato, fa dietrofront e viene...
Il coinvolgimento delle comunità di stranieri, tra le quali anche quella romena, in un progetto umanitario così importante a livello nazionale, supera di gran lunga la semplice collaborazione tra...
Il 26 novembre, c’è stata la colletta alimentare ed era la seconda volta che la facevo a Udine. Mi hanno chiesto di essere il responsabile di un piccolo supermercato di periferia. Ero solo,...
Il 26 novembre è il giorno della Colletta. Quest'anno per me è iniziata prima: inconsapevolmente, avevo cominciato ad attenderla.  Dopo la giornata d'inizio anno, ...
Venerdì 25 novembre, giorno che precede la Giornata nazionale della Colletta alimentare, siamo rimasti profondamente commossi. Alla proposta di raccogliere alimenti per i poveri, tra i...
Da anni facciamo la colletta con i ragazzi del doposcuola in un paio di supermercati del nostro quartiere. Io dovevo andare in uno dei supermercati che ci erano stati assegnati, vicino a casa...
Vi voglio raccontare di un fatto capitato sabato durante la colletta alimentare all'Auchan di Rescaldina, dove, come capo equipe, mi occupavo anche di dare i vari "compiti" ai volontari che si sono...
Volevo condividere con voi quello che è stato per me il gesto della #colletta16: La colletta alimentare è un gesto che mi fa letteralmente impazzire per il suo significato. Potrà mai un pacco di...
“Buonasera, oggi è la giornata della colletta alimentare, raccogliamo... “. “No no guardi, non sono per niente d’accordo, sbagliate…” È l’inizio di una discussione con uno dei tanti avventori cui...
Sto tornando in macchina al camper, e sto piangendo. Questa giornata è finita, ho un forte mal di schiena, ma non è quello che mi fa piangere. Cosa c'è di diverso dagli altri anni? Forse che torno...
L’esperienza fatta durante la Colletta è che è bello stupirsi che quello che avevo con cura pianificato nei giorni precedenti non si è realizzato. Niente è andato come doveva andare ma tutto è...
Sono rientrato in Italia da poche settimane, proveniente dalla città di Aleppo, in Siria, con la mia famiglia, aiutati dall’ambasciata italiana di Damasco, dopo aver vissuto anni di guerra e...

Pagine