Una vera e propria sferzata di energia

Quando ho letto le parole di Papa Francesco, mi sono commosso. E’ stata una vera e propria sferzata di energia per non correre il rischio di vivere la Colletta Alimentare come un’abitudine. C’è molto di più in quel gesto, c’è davvero il desiderio di abbracciare i poveri, di vivere un gesto che può cambiare la vita. Tra pochi giorni saremo ancora lì, davanti al nostro supermercato, lo stesso da dieci anni. Gli stessi gesti, le stesse parole con un’energia nuova. Nicola, Milano